Cotone Biologico siciliano: crediamo nella terra e nelle sue risorse naturali

  • Categoria dell'articolo:Novità
Campo di cotone

Anno 2023: MAEKO allarga la filiera del tessile naturale, questa volta in SICILIA dove coltiverà e raccoglierà il COTONE BIOLOGICO!
Un altro tassello perché tutto FILI ITALIANO!

Questa nuova avventura inizia a Tusa, in provincia di Messina, grazie all’invito ad adottare una porzione delle fertili coltivazioni di Cotone Biologico da parte di MANLIO CARTA, imprenditore siciliano con esperienza e visione internazionale.
Stringiamo forte la mano a MANLIO CARTA, lavoratore appassionato e determinato, che conosciamo sin dall’inizio di questa avventura e che ha progettato tutte le attività raggiungendo risultati straordinari.
Un’impresa avviata coltivando il primo anno 10 ettari, il secondo anno 50 ettari e ad oggi, terzo anno, 100 ettari con la previsione per il 2024 di raggiungere 200 ettari distribuiti nelle terre fertili di Sicilia.

I nostri intenti coincidono con i suoi: rispetto per la terra e per chi la lavora, per l’alto artigianato italiano aperto all’innovazione e al confronto internazionale e vicini ad una produzione consapevole e rispettosa per l’ambiente che ci ospita.
Ci crediamo, è una sfida che vediamo vincente, MAEKO c’è!
Rimaniamo incantati dai campi di cotone che si affacciano sul mare, con una vista mozzafiato. Le piante di cotone davanti a noi sono fiorite e ricordano le rose selvatiche del Botticelli.
Davanti a tanta bellezza e ad intenti comuni abbiamo deciso di far parte del progetto adottando il nostro primo campo di cotone biologico Siciliano.

MAEKO prosegue il suo viaggio, restate con noi!

LinkedIn

Youtube